Docenti del corso

Ada d'AdamoFrancesca AudinoGiada BevilacquaMarcelle BonjourGiampiero CicaliniLaura DelfiniIsabelle DufauMatteo FrascaStéphane ImbertGiovanna MartinelliSusanna OdevaineDelfi OspiciChiara OssiciniCiro PaduanoJo ParKesCinzia PucciMarina RoccoNicola Siciliani De Cumis

CORSO DI FORMAZIONE IN PEDAGOGIA DEL MOVIMENTO La danza va a scuola
IV Edizione 2017 2018
Cenni storici a cura di

Ada d’Adamo 

diplomata al Corso di Avviamento dell’Accademia Nazionale di Danza, è laureata in Lettere. Nel decennio 1992-2002 collabora con il Dipartimento di Arti e Scienze dello Spettacolo dell’Università “La Sapienza”, svolgendo attività didattica e di ricerca. Come consulente ha collaborato con enti e strutture quali la Fondazione Romaeuropa, l’Ente Teatrale Italiano, l’Associazione Cadmo, il Teatro di Roma, il Teatro Mercadante Stabile di Napoli, l’Associazione Pav. È socio fondatore di Airdanza – Associazione Italiana per la ricerca sulla danza. Dal 1999 al 2007 scrive per il settimanale «Diario». Pubblicazioni: Danzare il rito. Le Sacre du Printemps attraverso il Novecento (Bulzoni, 1999); raccolta di scritti di Mario Martone Chiaroscuri (Bompiani, 2004); il volume Nel cerchio manca il primo e non c’è l’ultimo. Il laboratorio teatrale integrato “Piero Gabrielli” (Teatro di Roma, 2006) e il catalogo 1986-2010: 25 anni di Romaeuropa Festival (Electa, 2010). Per l’Epos Mats Ek (2002), Emio Greco|PC (2004). Dal 2007 al 2009 ha collaborato con l’ETI come consulente per il progetto Spazi per la danza contemporanea, da cui è nato l’omonimo libro (Editoria & Spettacolo, 2009).

Nel 2012 ha pubblicato Il corpo insorto nella pratica performativa di Habillé d’eau (Roma, Editoria&Spettacolo).

CORSO DI FORMAZIONE IN PEDAGOGIA DEL MOVIMENTO La danza va a scuola
IV Edizione 2017 2018

Interventi trasversali - L'arte educativa  a cura di

Francesca Audino

Laureata in Pedagogia, PhD in Scienze dell’Educazione, vive e lavora a Roma come insegnante di scuola primaria. Conduce attività di ricerca per le Università degli Studi Roma Tre e Tor Vergata, per l’UPI e per alcune associazioni culturali. E’ autrice di L’arte per l’integrazione interculturale a scuola, Erickson, 2016. Partecipa inoltre a progetti editoriali della Dino Audino Editore e fino al 2005 si è occupata di audiovisivo, lavorando come programmista regista alla Rai, dove è stata curatrice di alcuni programmi di Rai Educational e Rai Tre.

 

CORSO DI FORMAZIONE IN PEDAGOGIA DEL MOVIMENTO La danza va a scuola
IV Edizione 2017 2018

Lo sviluppo psicomotorio del bambino 0-3 anni

Giada Bevilacqua

danzatrice, ricercatrice, pedagogista per lo sviluppo motorio in età evolutiva. Si forma a Parigi presso R.I.D.C. dove consegue il Diplome d’Etat de Professeur de Danse. Danza nella compagnia AltroTeatro dove sperimenta la danza in relazione ad altri linguaggi espressivi (suono, architettura, arti visive). Presso la S.I.S.N.I (Società Internazionale di Somato Noologia Integrale) di Padova, approfondisce lo studio sui sistemi complessi e la biologia. Dal 2005 fa parte dell’equipe pedagogica di Choronde Progetto Educativo. Collabora con la cooperativa E.D.TOKLAS alla realizzazione di un laboratorio di Immagine e Movimento per il 1° Festival di Filosofia del Comune di Roma e presso il carcere minorile femminile Casal di Marmo. Nel 2009 entra in contatto con i lavori della pediatra E.Pikler (l’osservazione, la motricità libera e l’interferenza dell’adulto). Si forma a Parigi presso l’Association Piklerloczy de France, Cycle de Formation à l’Approche Piklerienne. Partecipa al corso annuale in Pratica Psicomotoria Educativa secondo l’approccio del Prof. Bernard Aucouturier presso il CNRPP di Milano. Lavora con la prima infanzia presso asili e strutture di accoglienza pre e post natale con laboratori sul Risveglio Corporeo e Motricità Libera. Conduce corsi di formazione e aggiornamento docenti presso Nidi d’Infanzia, e Scuola Primaria e dell’Infanzia.

CORSO DI FORMAZIONE IN PEDAGOGIA DEL MOVIMENTO La danza va a scuola
IV Edizione 2017 2018
Filosofia e metodi delle danza a scuola a cura di

Marcelle  Bonjour

consulente in Francia e in Europa per la Danza a Scuola.
Presidente e fondatrice nel 1986 di Danse au Cœur – Centro Nazionale di Risorse e di Cultura Coreografica per l’infanzia e l’adolescenza (Chartres). Ha lavorato per molti anni come consigliere per il Ministero dell’Istruzione, insieme a Françoise Dupuy allora Ispettore Generale per Ministero della Cultura, all’implementazione della Danza nella Scuola pubblica in Francia.
Partecipa ogni anno a numerosi convegni, conferenze, e gruppi di lavoro nazionali ed europei sull’importanza dell’educazione artistica nella formazione.
Autrice del film-documentario D’une écrtiture l’autre le corps lisière entre les arts e di Enfant Danse, danse à l’Ecole.

CORSO DI FORMAZIONE IN PEDAGOGIA DEL MOVIMENTO La danza va a scuola
IV Edizione 2017 2018
L'educazione psicomotoria a cura di

Giampiero Cicalini

Laureato in Psicologia indirizzo clinico all’Università La Sapienza, cattedra di Psicofisiologia Clinica del Prof. Vezio Ruggieri. Dal 2002 è collaboratore della medesima, e dal 2010 è docente nel Master di Artiterapie ad orientamento Psicofisiologico dell’A.E.P.C.I.S. Roma.
Formatore in Psicocinetica e Psicomotricità Funzionale con certificazione olografa del Dott. Jean Le Boulch, a praticare, diffondere e a intraprendere delle sperimentazioni nel campo della pratica. Socio fondatore de L’Association Européenne de Psycocinetique Jean Le Boulch, e dell’Associazione Italiana di Psicocinetica Jean Le Boulch, di cui dal 2012 ne è il Presidente. Tra il 1982 e il 1991 ha partecipato ai corsi di formazione diretti dal Prof. Pierre Vayer.
Formatore ufficiale per l’Italia del Teacher and Parent “Effectiveness Training” di Thomas Gordon (California),“Insegnanti Efficaci” e “Genitori Efficaci”. Specializzazione in Psicoterapia individuale e di gruppo ad indirizzo rogersiano presso L’Istituto dell’Approccio Centrato sulla Persona di Roma, di cui dal 2012, è membro del Consiglio Direttivo.
Formazione in Psicosomatica Olistica presso l’Accademia di Medicina Olistica di Milano. Iscritto all’Albo degli Psicologi della Regione Lazio.
E' diplomato in Educazione Fisica e docente in ruolo ordinario dal 1983/84 al 2015/16.

CORSO DI FORMAZIONE IN PEDAGOGIA DEL MOVIMENTO La danza va a scuola
IV Edizione 2017 2018
Coreologia a cura di

Laura Delfini

(M.A. in Dance Studies) è un’insegnante di danza, di improvvisazione e composizione oltre che un’esperta di analisi del movimento. Nel 2012 ha conseguito il Diploma (triennale) di Esperto della comunicazione interpersonale e dei processi relazionali.
Ha collaborato con diverse università italiane e prestigiosi centri di danza italiani e stranieri.
È autrice di diversi articoli, ha curato pubblicazioni e convegni.
Nel 2014 è stata invitata dal Festival Romaeuropa a condurre il Progetto IriDico destinato a studenti dell’Università ‘La Sapienza’, Roma.
Dal 1999 è docente di analisi del movimento nell’eredità labaniana e, più recentemente, anche di comunicazione interpersonale del Corso per Danzeducatore® dell’Associazione Mousiké di Bologna.
Dal 2013 è docente nel Master di I livello Le artiterapie: metodi e tecniche di intervento dell’Università Roma Tre. Dal 2012 è docente nel corso di formazione in pedagogia del movimento La danza va a scuola dell’Associazione Choronde Progetto Educativo, Roma.
Nel 2012 è stata invitata come docente del Metodo Laban dall’Accademia Nazionale di Danza di Roma. Nel 2011 è stata invitata dalla scuola del Teatro alla Scala di Milano a insegnare coreologia presso il Teatro Nazionale di Bucarest.
Dal 2004 al 2007 ha insegnato nel Corso di Laurea Specialistica in discipline teatrali presso il D.A.M.S. dell’Università di Bologna.
Nell’a.s. 2003-’04 ha ricevuto l’affidamento dell’insegnamento di danza educativa (I e II Corso di Avviamento) presso l’Accademia Nazionale di Danza di Roma.
Dal 2004 al 2013 è stata insegnante di danza nella sezione “Arti e spettacolo” del liceo classico “Lucrezio Caro” di Roma.Per più di vent’anni ha insegnato danza educativa nelle scuole pubbliche (dai tre ai diciotto anni).
È membro del comitato direttivo della DES Associazione Nazionale Danza Educazione Società.

CORSO DI FORMAZIONE IN PEDAGOGIA DEL MOVIMENTO La danza va a scuola
IV Edizione 2017 2018
Ritmo dal corpo a cura di

Isabelle Dufau

danzatrice, coreografa, formatrice originaria di Parigi si è poi trasferita in Brasile dove ha sviluppato una propria ricerca coreografica per la quale ha ricevuto diversi premi (Movimentos de Dança, Coreografo Rivelazione, Bolsa Vitae de Arte). Tornata in Francia, ottiene il Diploma di Stato di Professore di Danza, consegue la formazione superiore in Cultura Coreografica con Laurence Louppe e il Master II dell'Università Paris VIII in danza ricerca. Si diploma con Françoise Dupuy con cui attualmente collabora nei progetti di alta formazione in Ritmo dal Corpo rivolti a danzatori professionisti.

Danza per diversi coreografi tra cui Colette Portman, Holly Cavrell, Lidia Martinez. Clara Maxwell, Hélène Marc, Dominique Dupuy, Laurence Saboye.
Collabora regolarmente con alcuni musicisti per la realizzazione delle sue creazioni coreografiche e per i suoi interventi educativi nei progetti di Danse à l'ecole.
Ha partecipato come formatore al Planetary Dance Project di Anna Halprin, istituito dalla rete CDC Parigi.

CORSO DI FORMAZIONE IN PEDAGOGIA DEL MOVIMENTO La danza va a scuola
IV Edizione 2017 2018
Principi e pratiche  di Pedagogia musicale a cura di

Matteo Frasca

laureato in Filosofia con tesi in Pedagogia Generale I, con il Prof. Nicola Siciliani De Cumis (con cui collabora) presso La Sapienza di Roma. Nel 2010 partecipa ad un corso di perfezionamento post-lauream in Fonti Orali e Metodologie della ricerca storico – sociale nei prodotti audiovisivi, presso l’Università di Parma.
Collabora con il movimento educativo dei CEMEA (Centri di esercitazione ai Metodi dell’Educazione Attiva), con l’ARCI Ragazzi – Comitato di Roma e l’ARCI Solidarietà di Viterbo, di cui è docente ed esperto nei corsi di formazione relativi a infanzia e adolescenza nell’ambito dell’educazione non formale. Si occupa di narrazione e sensibilizzazione all’ascolto musicale e alla produzione di storie sonore presso scuole di ogni ordine e grado, con particolare riferimento alla sperimentazione della Grammatica della Fantasia di Rodari in campo ritmico-sonoro-musicale. Collabora con librerie per ragazzi, biblioteche di Roma e provincia, nidi e ludoteche dove conduce percorsi e laboratori di storie per bambini dai 18 ai 36 mesi, incentrate sulla produzione di immagini a partire da suggestioni sonore e musicali. E’ autore della fiaba sonora Alla scoperta della musica, edito da ApBeat, metodo musicale rivolto a insegnanti e bambini della scuola dell’infanzia. Ha pubblicato presso il Gruppo Albatros la raccolta di racconti Placenta. 18 racconti di piccoli e grandi. Con Zoe Rondini è consulente letterario per l’opera Nata viva e autore del testo teatrale La Cantastorie Zoe di cui è anche attore e compositore delle musiche originali. Di prossima pubblicazione presso la casa editrice Aracne, il saggio Narrazioni bambine a Roma dal fascismo ai giorni nostri. Tra scrittura, oralità e memoria. Dal 2009 collabora con la scuola Montessori IRAFI diretta da Chiara Ossicini. Nel 2012 la fiaba sonora realizzata dai bambini La curiosa storia delle lettere ottiene un riconoscimento nel concorso letterario Buonanotte nel parco presso Villetta Barrea – Parco Nazionale D’Abruzzo.

CORSO DI FORMAZIONE IN PEDAGOGIA DEL MOVIMENTO La danza va a scuola
IV Edizione 2017 2018
Il labortorio coreografico a scuola a cura di

Stéphane Imbert

danzatore, coreografo, dopo una formazione in danza classica, nel 1982 entra nei Ballet du Rhin. Nel 1990 durante la formazione nazionale " Danse à l'école " incontra Odile Duboc con cui collabora per nove anni, prendendo parte al lavoro coreografico Projet de la matière e tre Boleros. Durante questo periodo, ha curato i laboratori didattici al Centro Coreografico Nazionale di Bourgogne Franche-Comté in Belfort. Collabora con Anne Karine Lescop al Petit Projet de la matière, un adattamento della coreografia di Odile Duboc per e con i bambini. Trasmette oggi l'approccio pedagogico di Odile Duboc al Centre de Développement Chorégraphique di Tolosa, al Conservatorio di Montpellier. Pedagogo presso il Théâtre l’Espal a Le Mans, conduce laboratori nelle scuole pubbliche e in ambito CEF (Centre Educatif Fermé). Collabora con Marcelle Bonjour, nei progetti di formazione per gli insegnanti di danza in Francia e Svezia. Ha danzato con Georges Appaix, Michel Laubu Thomas Lebrun, Crescendo Co., Nathalie Béasse, Boris Charmatz.

CORSO DI FORMAZIONE IN PEDAGOGIA DEL MOVIMENTO La danza va a scuola
IV Edizione 2017 2018
Elementi di Ritmica Dalcroze a cura di

Giovanna Martinelli

Ha studiato Ritmica Jauques-Dalcroze e improvvisazione al pianoforte con Louisa Di Segni e ha completato gli studi universitari laureandosi in lettere moderne con indirizzo spettacolo presso l’Università di Roma “La Sapienza”.Tra il 1994 e il 1998 ha frequentato corsi di aggiornamento sul metodo Dalcroze tenuti da Louisa Di Segni, presso la scuola di musica “Ganassi”Nel giugno del 2000 consegue il certificato nel “Dalcroze Method” presso il “Royal North College of Music” in Manchester.Ha insegnato Ritmica Dalcroze presso alcune scuole elementari e d’infanzia in Roma. Attualmente lavora come insegnate di musica e di Ritmica Dalcroze a Roma presso la Kendale Primary School, presso la scuola internazionale Ambrit  e presso la Scuola Popolare di Musica di Tastaccio.Ha collaborato con l’associazione FO.RI.FO nella formazione di musicpterapisti.Dal 2001 ha tenuto seminari di aggiornamento sulla Ritmica Dalcroze per insegnanti presso l’associazione “Musica Nova” e  la Scuola Popolare di Musica di Tetsaccio a Roma. Dal 2015 coollabora con la SIEM di Macerata come docente di Ritmica Dalcroze nei seminari “Musica 0-6”Dal 2003 coordina il settore della Didattica Bambini  della Scuola Popolare di Musica di Testaccio.Dal 2010 coordina il progetto “Mani Bianche” ispirato al metodo venezuelano Manos Blancas di Abreu collaborando anche come insegnante di ritmica Dalcroze.

CORSO DI FORMAZIONE IN PEDAGOGIA DEL MOVIMENTO La danza va a scuola
IV Edizione 2017 2018
Teoria e pratiche di pedagogia artistica a cura di

Susanna Odevaine

Diplomata all’Institut de Formation Professionnelle pour l’Enseignement de la Danse Contemporaine diretto da Françoise Dupuy (R.I.D.C., Parigi 1983-87). Ha danzato con diverse compagnie italiane in Italia e all’estero. Nel 2003 inizia un’intensa attività d’insegnamento della danza nelle scuole pubbliche di ogni ordine e grado. Riceve l’attestato di Danzeducatore® dal Mousiké di Bologna, e il certificato di Teacher Trainer da DanceAbility®  International. Dal 2006 al 2012 ha fatto parte del Consiglio Direttivo dell’Associazione Nazionale Danza Educazione Società, DES. E’ stata docente nel progetto L’Insegnamento della Danza nella Scuola di Romaeuropa e Choronde Movimento Danza, per l'Università delle Scienze Motorie (IUSM, Roma); nel Corso Biennale di Musicoterapia Gabriel Marcel di Palermo e presso il Consorzio Universitario Orientale di Noto, MT Academy, nel Master di I livello dell’Università Roma Tre "Le Artiterapie: metodi e tecniche d'intervento". Si occupa di formazione e aggiornamento docenti di scuola primaria e dell’infanzia, sul territorio nazionale in diversi contesti. E' docente  a contratto in Danza Educativa all'Accademia Nazionale di Danza, nel Biennio di Laurea di II livello. Conduce moduli formativi nel Master 6 -11 della Società Italiana di Educazione Musicale (SIEM); nel Corso Triennale di Formazione  SIEM in Musicoterapia di Macerata, e nel Master di Musicoterapia Aramagis di Catania.  Autrice di articoli e relatrice in diversi convegni, è Presidente dell’Associazione Choronde Progetto Educativo e Direttrice del Corso di Formazione in Pedagogia del Movimento La Danza va a Scuola.

CORSO DI FORMAZIONE IN PEDAGOGIA DEL MOVIMENTO La danza va a scuola
IV Edizione 2017 2018
Psicocinetica - itinerari operativi

Delfi Ospici

danzatrice, laureata  all’Accademia Nazionale di Danza di Roma (Roma, 2011).  Formata in Psicocinetica, Jean Le Boulch (Roma, 2013) e Diplomata in Posturologia Funzionale Riadattativa M. Fleury (Roma, 2016):  Teacher  Trainer  Certificato da DanceAbility®  International   (Roma, 2015). 
Parallelamente alla formazione accademica si avvicina alla danza contemporanea, alla Contact- Improvisation e all’improvvisazione istantanea partecipando  a molti workshop.  Ha danzato con diverse compagnie di danza contemporanea italiane in Italia e all’estero. Nel 2000 inizia la sua attività di insegnamento della tecnica classica,  contemporanea e conduce laboratori di movimento creativo, presso le scuole di danza di Roma. Nel 2003 si specializza nella ginnastica dolce e nella tecnica di consapevolezza corporea qualificandosi Operatore Sociale di Attività Motorie per la Terza e Quarta Età conseguito presso l’Area Anziani in Movimento della UISP di Roma. È membro fondatore dell’Associazione Choronde Progetto Educativo, si occupa di diffondere la danza nelle scuole pubbliche di ogni ordine e grado tenendo corsi  in orario curricolare da oltre 15 anni. Ha fatto parte del progetto di formazione L’insegnamento della Danza nelle scuole presso lo Iusm -Università delle Scienze Motorie- in collaborazione con la Fondazione  Romaeuropa ( Roma, 2005).

CORSO DI FORMAZIONE IN PEDAGOGIA DEL MOVIMENTO La danza va a scuola
IV Edizione 2017 2018 Educazione al movimento e danza nella prima infanzia a cura di

Chiara Ossicini

si occupa da anni dell’insegnamento della danza contemporanea e della diffusione della danza educativa. Dirige la Casa Montessori IRAFI di Roma in cui introduce dal 1975 l’educazione motoria e la danza. Collabora dal 2002 al 2007 con lo IUSM (Istituto Universitario di Scienze Motorie) di Roma, come responsabile del corso di attività formativa sulla Danza nella scuola. Tra i suoi impegni recenti: per il X Corso Nazionale di Musica in Culla, cura il workshop di approfondimento Il bambino che si muove, esplora e comunica, per Choronde la VI^ Edizione dello Stage residenziale di danza contemporanea nel Salento: Luoghi del corpo, spazio della danza, e per la Fondazione Romaeuropa cura i laboratori DNA KIDS. E’ presidente dell’Associazione Choronde Movimento e Danza.

CORSO DI FORMAZIONE IN PEDAGOGIA DEL MOVIMENTO La danza va a scuola
IV Edizione 2017 2018
Body Percussion a cura di

Ciro Paduano

dopo gli studi conservatoriali (chitarra classica) e universitari (DAMS di Bologna) si è dedicato alla didattica musicale, formandosi attraverso corsi internazionali sulle metodologie dell’educazione musicale esistenti in Europa e negli Stati Uniti (Kodaly, Dalcroze, Orff, Gordon). Attualmente è docente in corsi nazionali ed internazionali (Finlandia dal 2001 al 2013; Australia, Melbourne 2008; Giappone, Nagoya 2004-2005; Corea, Daegu 2006, Estonia 2008-2013, Lituania 2012) sulla metodologia Orff-Schulwerk e in corsi di formazione e aggiornamento per insegnanti di Scuola Primaria e dell’Infanzia su territorio nazionale. All’attività di docente affianca quella di esperto esterno in progetti di educazione musicale, presso le Scuole Primarie Statali. Ha collaborato inoltre con alcuni Conservatori di Musica Italiani, con la Facoltà di Matematica dell’Università Romatre, fornendo seminari e masterclass e con l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma in progetti di Educazione musicale e Spettacoli didattici. Al suo attivo ha diverse pubblicazioni: più di 150 articoli sulla didattica e musica per la Scuola Primaria sulla rivista quindicinale La Vita Scolastica (ed. Giunti), i testi “Altro che Musica” e “Animali” (ed. OSI-MKT Brescia) concernenti attività musicali per bambini della Scuola dell’Infanzia e della Scuola Primaria e i testi “Musica dal corpo” (ed. Rugginenti) e “I suoni del corpo” (ed. OSI-MKT Brescia) riguardante la didattica con la Body Percussion. È fondatore dei gruppi spettacolo BodySband , BAMP formati da insegnanti musicisti i quali offrono spettacoli, lezioni concerto e rappresentazioni didattiche. È inoltre fonfatore e componente del gruppo spettacolo Olimpiasband costituito da bambini e ragazzi dai 9 ai 12 anni e adulti musicisti che propone spettacoli di body percussion su tutto il territorio nazionale. È coordinatore didattico del dipartimento Junior presso la Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia ed è socio fondatore dell’OSI (Orff-Schulwerk Italiano).

CORSO DI FORMAZIONE IN PEDAGOGIA DEL MOVIMENTO La danza va a scuola
IV Edizione 2017 2018
Danzare nella scuola e nella comunità- itinerari operativi a cura di

Jo ParKes

Coreografa e formatrice vive e lavora tra Berlino (DE) e Wolverhampton (UK). E’ Direttrice artistica, con Fiona Edwards, della Mobile Dance Company, un ensemble intergenerazionale di persone in età compresa tra 6 - 80 anni. Da oltre 15 anni si occupa di formare artisti e danzatori che si occupano di diffondere la danza in contesti educativi e sociali. Conduce laboratori internazionali di danza integrata e intergenerazionale. Nel periodo 2011 e il 2014, è responsabile per il progetto TanzZeit, di 40 danzatori che conducono laboratori di danza in 50 classi di scuole pubbliche berlinesi. Fa parte del Kulturprojekte Berlin che sostiene programmi di partnership tra organizzazioni culturali e scuole del territorio. E’ dancemaker di film/video documentari, e autrice di numerosi articoli sulla danza.

CORSO DI FORMAZIONE IN PEDAGOGIA DEL MOVIMENTO La danza va a scuola
IV Edizione 2017 2018 Danza gioco movimento- itinerari operativi prima infanzia

Cinzia Pucci

Danzatrice, laureata in lettere presso l’Università La Sapienza di Roma, si diploma all’Accademia Nazionale di Danza nel 1987.Consegue l’abilitazione all’insegnamento della pedagogia Waldorf  secondo il metodo Steineriano. Vincitrice di una borsa di studio presso l’internazionale Tanz Wochen di Vienna, si diploma in Euiritmia, a Dornach (Svizzera) e si specializza in Euritmia Igienica nel 2013.
DanceAbility Teacher International Trainer Certificato ( Roma 2015 )
Diplomata in Posturologia Funzionale Riadattativa  Michel Fleury ( Roma 2016 )
Membro fondatore dell’associazione Choronde Progetto Educativo, insegna da 25 anni Danza-Gioco-Movimento nelle scuole comunali dell’Infanzia di Roma.

CORSO DI FORMAZIONE IN PEDAGOGIA DEL MOVIMENTO La danza va a scuola
IV Edizione 2017 2018 Eveil Initiation à la danse a cura di

Marina Rocco

danzatrice, vive e lavora a Parigi dove ha conseguito il diploma di Stato di insegnante di danza contemporanea (formazione IFEDEM 1991 diretta da Françoise Dupuy).
Dal 1991 è stata assistente pedagogica di Françoise Dupuy nel dispositivo di formazione per danzatori professionisti, e in seguito di Anne-Marie Reynaud; attualmente è Conseillère Pédagogique al dipartimento Formazione e Pedagogia diretto da Brigitte Hyon, del Centre National de la Danse di Parigi.
Coordina le formazioni al diploma di Stato di professore di danza e interviene come formatrice nell'ambito dell'Eveil et Initiation à la danse - la danza e il bambino da 4 a 8 anni.

CORSO DI FORMAZIONE IN PEDAGOGIA DEL MOVIMENTO La danza va a scuola
IV Edizione 2017 2018
Interventi trasversali - Pedagogia generale a cura di

 

Nicola Siciliani De Cumis

già professore ordinario di Pedagogia nell'Università "La Sapienza" di Roma. Si è occupato di temi e problemi relativi alla storia della cultura filosofica italiana tra '800 e '900 (pubblicando tra l'altro volumi su Antonio Labriola e il saggio Il Vico di Francesco Fiorentino, Napoli 1977) e di argomenti legati al mondo della scuola e alle scienze dell'educazione, collabora a varie riviste, tra cui "Riforma della scuola", "Scuola e città", "La ricerca".

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Our website is protected by OHSecurity!

Utilizziamo i cookie per aiutarci a migliorare il sito e per darti una migliore esperienza di navigazione.

ACCETTO   Maggiori informazioni